RIKO: il primo network italiano dedicato alla sicurezza e alla tutela dei lavoratori

RIKO: il primo network italiano dedicato alla sicurezza e alla tutela dei lavoratori

Gli specialisti della sicurezza”: così si definiscono, a buon diritto, gli esperti del team di rischioko.it, che “mettono il rischio ko” e garantiscono la tua sicurezza sul posto di lavoro.

Che significa però tutto questo? Cerchiamo di capirlo insieme un passo alla volta.

Vi sono, anzitutto, alcuni dati di fatto da tenere presenti.
Potremmo sintetizzarli in tre fattori:

  • Un’aumentata sensibilità alle tematiche della sicurezza sul lavoro;
  • Un aumento della percezione delle responsabilità da parte dei soggetti deputati alla prevenzione RSPP ASPP HSE;
  • Un’aumentata richiesta, da parte di grandi Aziende, di servizi e soluzioni riguardanti la sicurezza nei suoi vari aspetti, mediante un approccio integrato e qualificato.

Su questo humus si sono sedimentati quelli che, da sempre, sono i valori fondanti dell’azienda: ritenere, anzitutto, il lavoro come un diritto, nella convinzione che sia giusto lavorare per vivere e non vivere per lavorare. Senza contare la necessità di diffondere la cultura sulla sicurezza unendo le forze con chi, come lo staff aziendale, crede negli stessi principi.

Così è nata l’idea di essere i primi a creare un network italiano dedicato a sistemi integrati per la sicurezza sul lavoro e la tutela della salute dei lavoratori: un network in grado di raggruppare imprese specializzate, per dare un servizio di alto valore per l’utente finale sul territorio italiano e non solo.

Obiettivo dello staff

È che tutti quelli che devono mettere in sicurezza l’ambiente di lavoro, ottemperando gli obblighi legislativi, trovino un soggetto preparato che offra il vantaggio di un approccio integrato e qualificato, e che per questi sia vantaggioso lavorare con questo network. 

Come realizzare tutto questo?

Secondo più sentieri, che possiamo riassumere così:

  1. Creando una rete di soggetti che condividono scopi e valori, e che insieme si preparino a diventare esperti qualificati del settore;
  2. Creando delle nuove figure dedicate come i Sales Manager e i Technical Manager;
  3. Seguendo programmi di formazione per aumentare la preparazione;
  4. Diffondendo il messaggio con una strategia di marketing messa in atto da subito;
  5. Avvalendosi di partner tecnici qualificati del settore;
  6. Creando una rete locale “Progetto RIKO” a partire dalla regione Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna per poi essere estesa a tutto il resto del territorio nazionale.

Quali sono i rischi concreti da cui RIKO vuole proteggerci?

Anzitutto il rischio di caduta dall’alto, sia in riferimento all’edificio come tale, sia in relazione alla caduta di elementi interni alla struttura aziendale, quali carri ponte, magazzini automatizzati, silos, baie di carico e tutti i macchinari sia destinati alla produzione industriale che destinati alla vendita.

Ma c’è di più: occorre pensare, infatti, alla protezione dal rischio sismico per gli edifici prefabbricati in CLS, mediante interventi volti ad incrementare la capacità di resistenza riducendo l’impatto del sisma sulla struttura azienda. Tali interventi rientrano nell’ambito di lavori di ristrutturazione e danno diritto a detrazioni fiscali con aliquote che variano da 50% all’85% come previsto da SISMABONUS.

RIKO nasce, dunque, dall’idea che il rischio sia il vero nemico da combattere, da mettere al tappeto – Knock-Out in gergo pugilistico, da cui la contrazione KO.
Quindi da RIschio Knock-Out deriva RIschio KO, contratto in RIKO. Dove lavorare mette in pericolo la tua vita, facendoti rischiare di andare K.O., l’azienda interviene per fare in modo che a collassare sia il rischio.

 

RIKO expert
AUTORE

RIKO expert

Crediamo che il lavoro sia un diritto. 
Crediamo nella necessità di diffondere la Cultura della SICUREZZA unendo le forze con chi - come noi - crede negli stessi principi. 

Rimani in contatto

Hai qualche richiesta particolare? Contattaci!